"Su granelli dorati affondano i talloni, fieri, gocce di sale sfiorano i ruvidi volti, seri, le braccia tese al cielo rivolte, le sopracciglia inarcate e disinvolte, mentre le onde impetuose risvegliano il sorriso, vola il kite a raggiungere il paradiso!"
‹ torna ai consigli di viaggio
La Grecia pi¨ vicina. Corf¨ (Greece).

Ricchissima di attrazioni, l' isola di Corfù è un piccolo paradiso sulla terra, da Palaiokastritsa, Kanoni, Achillion, Pontikonissi e lungo la costa settentrionale, si trova le belle spiagge di Corfù con acqua cristallina, calette panoramiche, nel verde di una vegetazione che affonda nel profondo blu del mare.


 
Corfu si trova nel nord-ovest della Grecia nel mare Ionio. L'area dell'isola è circa a 588 kmq. Corfù è lunga circa 64 km, con la sua più grande larghezza circa 32 km. La sua costa si estende su 217 chilometri e il suo punto più alto è il Monte Pantokrator.La capitale dell’isola di Corfù è stata costruita durante la dominazione veneziana (1386-1797 D.C.), nel mezzo della parte orientale dell’isola. Con i “Kantounia”, le antiche dimore, le gradinate di pietra “skalinathes” le chiese bizantine e post bizantine e le piazze pittoresche piene di alberi e fiori, porta alla mente l’architettura delle vecchie città italiane. Sono veramente consoni alla storia e alle esigenze dell’isola.La città di Corfù è famosa per le sue bellezze naturali e i suoi notevoli monumenti d’arte e di storia. Il più significativo di questi monumenti si erge sulla bella decorata piazza centrale, Spiniada, che è collegata con piazza Epano, di fronte al castello vecchio.Il castello è il sito più visitato della città. Di fronte al castellosi erge la statua del generale Von Schulenbourg che sconfisse i turchi nel 1716, risparmiando così la città.Troverete di sorprendente bellezza gli edifici neoclassici del periodo inglese, che si estendono dall’Accademia ionica ai palazzi.Altrettanto impressionanti sono i vecchi palazzi, che sono stati costruiti durante la seconda occupazione francese (1807-1814 imperiale) come gli edifici in . Gli edifici più significativi della città sono i due castelli veneziani, il vecchio e il nuovo, i palazzi, le chiese, il tempio di Palaiopoli, la Chiesa di Agios Spyridonas (patrono dell’isola), il monastero di Platitera, il municipio, il vecchio edificio della prefettura, la società di lettura, Palazzo dell’arcivescovo latino, la costruzione “Liston” e suoi portici e e il Museo archeologico di arte asiatica.
 
Ma ecco a voi qualcosa di interessante amici kiters!
 
http://www.kite-club-corfu.com
 
Kite Club di Corfù (KCC) si trova a sud-ovest dell'isola di Corfù in una zona della "Chalikunas". La spiaggia di sabbia medio-lunga e le condizioni meteo favorevoli tutto l'anno garantiscono il regolare svolgimento delle sessioni kite in qualunque momento. La pratica zona poco profonda, aiuterà i primi esercizi di volo con il kite ed i successivi tentativi da parte delle partenze d'acqua.
 
Vediamoci anche un bel video su YouTube su questa scuola kite!
 
https://m.youtube.com/watch?v=u9zvokHITMg
 
Ecco a voi le compagnie aeree che volano regolarmente verso Corfù:
 
www.easyjet.com
 
www.olympicair.com
 
E se hai paura dell'aereo......prenota il tuo traghetto dall'Italia con:
 
http://www.elladeviaggi.it/Bari%20-%20Corfu.htm
 
Dove alloggiare? Presto detto!
 
http://www.andriana-corfu.com
 
http://www.spiros-house.com/en/
 
Created by GIGA Studio