"Su granelli dorati affondano i talloni, fieri, gocce di sale sfiorano i ruvidi volti, seri, le braccia tese al cielo rivolte, le sopracciglia inarcate e disinvolte, mentre le onde impetuose risvegliano il sorriso, vola il kite a raggiungere il paradiso!"
KITECAMP  ›  DESTINAZIONI DI VIAGGIO  ›  Europa
I nostri Consigli di Viaggio in Europa

Adriatico tra terme, casino e kitesurf! Portorose (Slovenia).

Portorose è una località turistica di mare, molto nota come centro balneare e termale di fama europea; hotel e alberghi, centri termali, locali e negozi alla moda rendono Portorose una perla sul Mare Adriatico.


Al confine tra Oriente e Occidente! Larnaca (Cyprus).

Larnaca (100.000 abitanti), dotata di un aeroporto internazionale, è una piacevole meta balneare. Un viale delimitato da palme lungo la spiaggia dove si concentra il flusso dei turisti, un porto moderno per i diportisti, un antico quartiere turco in riva al mare animato da allegre taverne, insomma, una città che piacerà molto ai passeggiatori.


Alla scoperta di Bol (Croatia)

Una delle cartoline più conosciute della Croazia è l'immagine di Bol, sull’isola di Brač, e della sua Punta d’Oro (Zlatni rat). Bol si trova a sud dell'isola e si può raggiungere in catamarano da Spalato (Split) o in traghetto fino al porto di Supetar, a nord dell'isola.



Anche i vichinghi surfano! Varberg (Sweden).

Varberg è una cittadina della Svezia meridionale, capoluogo della municipalità omonima, con una tradizione di quasi 200 anni come località balneare e centro benessere. Il re svedese Oscar II e gli autori Verner von Heidenstam e Gustav Fröding sono stati tra i primi a scoprire i vantaggi di Varberg come località di villeggiatura estiva e centro benessere. Varberg è stata istituita nel 1100. 


Assolutamente prima della Brexit! Bournemouth (England).

Questa graziosa cittadina è situata sulla costa meridionale dell’Inghilterra a 150 chilometri dalla grande Londra, affacciata sulla baia di Poole. Vive molto sul turismo, grazie anche alla sua posizione geografica, avvantaggiata dal mare e dalle splendide spiagge cristalline, frequentate da molti turisti ogni estate.


Buona cucina e kitesurf. Andora (Italy).

Andora, località che si trova all’estremo ponente della provincia di Savona tra Laigueglia e Cervo, distribuita, con le sue numerose frazioni, lungo la bassa valle del torrente Merula e sulla costa tra Capo Mele e Capo Cervo, conta circa 6.600 abitanti.


Dove la differenza tra cielo e mare non si vede! Es Calo Formentera (Spain).

Circondato da una fascia boscosa, Es Calò è un piccolo villaggio di pescatori, dotato di un incantevole porticciolo naturale ancora in grado di accogliere le tradizionali imbarcazioni del luogo.
L’atmosfera che si respira in questo paesino è realmente affascinante, senza contare il fatto che da queste parti si trovano alcuni dei migliori ristoranti di Formentera (come il Can Rafalet), in cui si possono gustare specialità a base di pesce e piatti tipici.



Dove palude e oceano si incontrano. Foz do Arelho (Portugal).

Foz do Arelho è una località turistica dall'aspetto selvaggio e rurale, a 8 km a ovest di Caldas de Rainha che si affaccia sulle coste dell'oceano atlantico.


Faccia a faccia con il dio Apollo. Mikri Vigla Naxos (Greece).

Naxos è un isola che può offrire qualcosa a tutti. Se state cercando un posto per distendervi, per godere di sole e mare, oppure vedere e fare più cose possibili, o abbandonarvi alla vita notturna, Naxos è il posto giusto.


La città del vento nel Mar Baltico. Liepaja (Lettonia).

Liepāja è una città della Lettonia di 82.413 abitanti. È un importante porto sul cordone litorale che separa il Mar Baltico dalla laguna omonima, 180 km a ovest-sud-ovest della capitale Riga.


La Grecia più vicina. Corfù (Greece).

Ricchissima di attrazioni, l' isola di Corfù è un piccolo paradiso sulla terra, da Palaiokastritsa, Kanoni, Achillion, Pontikonissi e lungo la costa settentrionale, si trova le belle spiagge di Corfù con acqua cristallina, calette panoramiche, nel verde di una vegetazione che affonda nel profondo blu del mare.


La perla del Mar Nero. Odessa (Ukraine).

Odessa è la terza città dell'Ucraina in ordine di grandezza e di numero di abitanti (1.050.000 circa), la città si affaccia sul Mar Nero e la sua costa è ricca di piccole e grandi insenature naturali che ne fanno un luogo caratteristico per il turismo e la villeggiatura.


Le ali del cigno sul mare di Swansea (Galles).

Swansea è una nota località turistica del Galles meridionale situata a ridosso della costa e vicino alla Penisola di Gower. Conta 170 mila abitanti, un numero minore solo a quello di Cardiff. Altre cittadine situate a poca distanza sono Neath e Newport. La vicinanza al Brecon Beacons National Park richiama molti turisti per le vacanze in Gran Bretagna, per praticare sport acquatici lungo la costiera.


Nella terra dei Cavalieri Templari! Mellieha (Malta).

Mellieha, conosciuta anche con il nome italianizzato Casal Mellea o Casal Melleha, è una bellissima e pittoresca cittadina situata nell'estremo nord dell'isola di Malta, a una trentina di chilometri dalla sua capitale, La Valletta. Si tratta di una meta molto conosciuta e molto gettonata durante il periodo estivo, merito delle sue spiagge bellissime e mozzafiato e della struttura intima, retrò e antica del suo centro storico. E' una meta che attira grandi e piccini: merito dell'acqua bassa che si estende per circa cento metri dalla riva, l'unica con questa caratteristica in tutta l'isola.


Non solo birra e crauti! Fehmarn (Germany).

Fehmarn sembra creata appositamente per quanti desiderano riposare. L'isola di 185 km² nel Mar Baltico vizia i propri ospiti con il mite clima stimolante di una delle aree tedesche più soleggiate. Benessere e relax puri sono di casa nello stabilimento FehMare direttamente sul lungomare, uno dei punti di riferimento preferiti sulla spiaggia meridionale: acqua marina, vasche relax e varie saune invitano alla distensione.


Onde, brezza e sabbia dorata. Connubio perfetto. Porto Santo Madeira (Portugal).

Porto Santo è una delle isole più belle d’Europa, che si erge a 50 km dalla punta nord-orientale dell’isola di Madeira. È la più bella di due isole abitate dell’arcipelago di Madeira ed è stata rinominata l’Isola d’Oro per via della lunga striscia di sabbia e per il colore ocra del suolo.


Paesaggio ottomano vicino a casa nostra. Ulcinj (Montenegro).

Ulcinj si affaccia sul mar Adriatico meridionale ed è situata non lontano dal confine con l'Albania, segnato dal corso e dalla foce del fiume Bojana. E' una città costiera del Montenegro di circa 20.000 abitanti, capoluogo dell'omonima municipalità, la più meridionale del Paese.


Planare sul Lago. Achensee Maurach (Austria)

L'Achensee è un lago situato in Austria nella regione del Tirolo. Con i suoi 133 metri di profondità, 9,8 km di lunghezza e 6,80 km² di superficie è il più grande e profondo lago tirolese. Eben am Achensee e Achenkirch sono le municipalità della costa che si affacciano sul lago.


Quando il kitesurfing parla corso. Bonifacio e Ajaccio (Corse-France).

Situato nella regione estremo sud dell 'isola della bellezza, la città di Bonifacio è un vero e proprio museo a cielo aperto. In ogni stagione, offre una collezione unica di monumenti storici, più di 20 spiagge di sabbia e una collezione eccezionale di paesaggi rari sia sulla terra e sotto il mare, prendere tempo e scoprire il piacere di tutti, la memoria sarà di estrema ...


Qui anche il vento è preciso! Yvonand (Switzerland).

Yvonand, con il suo porticciolo e la lunga spiaggia di sabbia sulla riva meridionale del Lac de Neuchâtel, è diventata una piccola località turistica. Percorrendo a piedi o in bicicletta i sentieri che si snodano nell'entroterra, si scoprono diverse località storico-culturali.


Suggestiva e affascinante Bangor (Nord Irlanda)

Bangor è la città più estesa della Contea di Down e si affaccia sul Mare d’Irlanda a sud del Belfast Lough, l’insenatura all’interno della quale si trova Belfast.Il primo dettaglio che salta all’occhio arrivando nella cittadina dal cammino costiero è il faro rosso che troneggia sulla punta del porto. 


Surfare come un turco! Cesme (Turkey)

Çeşme è uno dei centri turistici che, con le sue spiagge dorate, con il suo mare azzurro e con la sua meravigliosa natura ben si adatta alle fantasie dei vacanzieri.
È il luogo dove si uniscono il verde con l’azzurro, la realtà con la leggenda; a Çeşme vi attendono spiagge pulitissime e una storia tutta da scoprire.
 



Surfare tra un piatto di gulasch e distese fiorite! Siofok (Hungary).

A 106 km dalla capitale, lungo l’autostrada M7, sorge Siófok, uno dei centri turistici più frequentati del paese, considerata la "capitale della stagione estiva ungherese". È il più grande agglomerato della riva meridionale, esteso su una striscia di 15 chilometri.


Tra ghiacci e aurore boreali. Langjokull Glacier (Iceland).

Plasmata dall'energia del globo, ricca dell'energia di una capitale cosmopolita, circondata dalla pura e incontaminata energia della natura, Reykjavík è una città di forti contrasti. Graziose abitazioni rivestite di lamiera ondulata coesistono a fianco di futuristiche costruzioni in vetro; attrezzature ultramoderne si trovano a due passi dal terreno vulcanico primordiale; e le influenze internazionali si mescolano alle tradizioni popolari islandesi sì da creare una cultura unica, dove l'antichità si unisce alla modernità.


Tra mulini e canali olandesi! Brielle - Oostvoorne (Holland).

Oostvoorne (28,49 km²) è una località balneare sul Mare del Nord del sud-ovest dei Paesi Bassi, facente parte della provincia dell'Olanda Meridionale e situata nell'isola di Voorne, che costituisce una parte della penisola di Voorne-Putten; dal punto di vista amministrativo, si tratta di un ex-comune, dal 1980 accorpato alla municipalità di Brielle e, successivamente, alla municipalità di Westvoorne.


Una finestra sul Mar Nero. Burgas (Bulgary)

Burgas è situata sul Mar Nero, nella parte sud-orientale del paese.
La città di Burgas è la quarta città più grande della Bulgaria, ma allo stesso tempo è quella che gode di maggiore tranquillità, in quanto è la più piccola e la meno affollata fra le città che affacciano sul Mar Nero.
Anche il clima è abbastanza favorevole, godendo qui di una discreta mitezza continentale, nonostante l’impatto con il Mare.


Una nonna kiteboarder! Mamaia (Romania).

Benvenuti a Mamaia, la prima località turistica in Romania per antichità e importanza. Mamaia (il cui nome significa "Nonna") è una piccolissima cittadina, che nel periodo invernale conta una popolazione di sole 50 anime, ma che si accende con l’estate, quando viene presa d’assalto da villeggianti e turisti provenienti da varie parti d’Europa, che vengono qui per godersi qualche giorno di vacanza sul mar Nero, tra mare e spiagge di sabbia finissima, a prezzi veramente modici.


Una terrazza poetica sul mare! Punta Pellaro (Italy).

"Su granelli dorati affondano i talloni fieri,gocce di sale sfiorano i ruvidi volti seri,attentamente s'aggrotta la fronte,mentre lo sguardo volge all'orizzonte,la pelle ruvida si stira cotta dal sole,e la muscolatura lentamente duole, le onde impetuose risvegliano il sorriso,vola il kite a raggiungere il paradiso!L'ora finalmente è giunta, è di Pellaro, la gloriosa Punta!"


Vamos a surfear en la Costa de la Luz. Chipiona (Spain).

Chipiona è situata nell'estremità occidentale della provincia di Cadice, nella Costa de la Luz, vicino alla foce del Guadalquivir.
Chipiona fu una città balneare nel XIX secolo e oggi rappresenta una delle destinazioni turistiche più richieste della Costa de la Luz. L'impressionante faro di Chipiona è il più alto di tutta la Spagna e il terzo più alto nel mondo.
Diede anche vita al nome attuale, tanto che già i romani chiamarono il faro originario Turris Caepionis.



Veleggiare tra i fiordi norvegesi. Stavanger-Sola (Norway).

Nella contea di Rogaland, in riva a un fiordo che sbocca verso est nel Mare di Norvegia, troviamo l'interessante città di Stavanger (la cui area metropolitana comprende i centri di Sola, Randaberg e Sandnes raggiungendo così una popolazione di 171.343 abitanti). Importante centro commerciale ed economico fin dal X secolo, Stavanger, ottenne lo status di città poco dopo il 1100.


Vento gelido ma non troppo! Aarhus (Denmark)

Aarhus è una città dinamica nella penisola dello Jutland. A soli 15 minuti in bicicletta dalla città ci sono spiagge, boschi e natura da esplorare. La zona di Aarhus è ricca di attrazioni e di luoghi imperdibili, come le pietre runiche di Jelling, uno dei patrimoni dell'UNESCO, i fiordi e le coste. È stata eletta Capitale Europea della Cultura 2017, in programma moltissimi eventi, performance e mostre sotto il tema ambizioso "Rethink".


KITECAMP  ›  CONSIGLI DI VIAGGIO  ›  Europa
I nostri Consigli di Viaggio in Europa

Adriatico tra terme, casino e kitesurf! Portorose (Slovenia).

Portorose è una località turistica di mare, molto nota come centro balneare e termale di fama europea; hotel e alberghi, centri termali, locali e negozi alla moda rendono Portorose una perla sul Mare Adriatico.


Al confine tra Oriente e Occidente! Larnaca (Cyprus).

Larnaca (100.000 abitanti), dotata di un aeroporto internazionale, è una piacevole meta balneare. Un viale delimitato da palme lungo la spiaggia dove si concentra il flusso dei turisti, un porto moderno per i diportisti, un antico quartiere turco in riva al mare animato da allegre taverne, insomma, una città che piacerà molto ai passeggiatori.


Alla scoperta di Bol (Croatia)

Una delle cartoline più conosciute della Croazia è l'immagine di Bol, sull’isola di Brač, e della sua Punta d’Oro (Zlatni rat). Bol si trova a sud dell'isola e si può raggiungere in catamarano da Spalato (Split) o in traghetto fino al porto di Supetar, a nord dell'isola.



Anche i vichinghi surfano! Varberg (Sweden).

Varberg è una cittadina della Svezia meridionale, capoluogo della municipalità omonima, con una tradizione di quasi 200 anni come località balneare e centro benessere. Il re svedese Oscar II e gli autori Verner von Heidenstam e Gustav Fröding sono stati tra i primi a scoprire i vantaggi di Varberg come località di villeggiatura estiva e centro benessere. Varberg è stata istituita nel 1100. 


Assolutamente prima della Brexit! Bournemouth (England).

Questa graziosa cittadina è situata sulla costa meridionale dell’Inghilterra a 150 chilometri dalla grande Londra, affacciata sulla baia di Poole. Vive molto sul turismo, grazie anche alla sua posizione geografica, avvantaggiata dal mare e dalle splendide spiagge cristalline, frequentate da molti turisti ogni estate.


Buona cucina e kitesurf. Andora (Italy).

Andora, località che si trova all’estremo ponente della provincia di Savona tra Laigueglia e Cervo, distribuita, con le sue numerose frazioni, lungo la bassa valle del torrente Merula e sulla costa tra Capo Mele e Capo Cervo, conta circa 6.600 abitanti.


Dove la differenza tra cielo e mare non si vede! Es Calo Formentera (Spain).

Circondato da una fascia boscosa, Es Calò è un piccolo villaggio di pescatori, dotato di un incantevole porticciolo naturale ancora in grado di accogliere le tradizionali imbarcazioni del luogo.
L’atmosfera che si respira in questo paesino è realmente affascinante, senza contare il fatto che da queste parti si trovano alcuni dei migliori ristoranti di Formentera (come il Can Rafalet), in cui si possono gustare specialità a base di pesce e piatti tipici.



Dove palude e oceano si incontrano. Foz do Arelho (Portugal).

Foz do Arelho è una località turistica dall'aspetto selvaggio e rurale, a 8 km a ovest di Caldas de Rainha che si affaccia sulle coste dell'oceano atlantico.


Faccia a faccia con il dio Apollo. Mikri Vigla Naxos (Greece).

Naxos è un isola che può offrire qualcosa a tutti. Se state cercando un posto per distendervi, per godere di sole e mare, oppure vedere e fare più cose possibili, o abbandonarvi alla vita notturna, Naxos è il posto giusto.


La città del vento nel Mar Baltico. Liepaja (Lettonia).

Liepāja è una città della Lettonia di 82.413 abitanti. È un importante porto sul cordone litorale che separa il Mar Baltico dalla laguna omonima, 180 km a ovest-sud-ovest della capitale Riga.


La Grecia più vicina. Corfù (Greece).

Ricchissima di attrazioni, l' isola di Corfù è un piccolo paradiso sulla terra, da Palaiokastritsa, Kanoni, Achillion, Pontikonissi e lungo la costa settentrionale, si trova le belle spiagge di Corfù con acqua cristallina, calette panoramiche, nel verde di una vegetazione che affonda nel profondo blu del mare.


La perla del Mar Nero. Odessa (Ukraine).

Odessa è la terza città dell'Ucraina in ordine di grandezza e di numero di abitanti (1.050.000 circa), la città si affaccia sul Mar Nero e la sua costa è ricca di piccole e grandi insenature naturali che ne fanno un luogo caratteristico per il turismo e la villeggiatura.


Le ali del cigno sul mare di Swansea (Galles).

Swansea è una nota località turistica del Galles meridionale situata a ridosso della costa e vicino alla Penisola di Gower. Conta 170 mila abitanti, un numero minore solo a quello di Cardiff. Altre cittadine situate a poca distanza sono Neath e Newport. La vicinanza al Brecon Beacons National Park richiama molti turisti per le vacanze in Gran Bretagna, per praticare sport acquatici lungo la costiera.


Nella terra dei Cavalieri Templari! Mellieha (Malta).

Mellieha, conosciuta anche con il nome italianizzato Casal Mellea o Casal Melleha, è una bellissima e pittoresca cittadina situata nell'estremo nord dell'isola di Malta, a una trentina di chilometri dalla sua capitale, La Valletta. Si tratta di una meta molto conosciuta e molto gettonata durante il periodo estivo, merito delle sue spiagge bellissime e mozzafiato e della struttura intima, retrò e antica del suo centro storico. E' una meta che attira grandi e piccini: merito dell'acqua bassa che si estende per circa cento metri dalla riva, l'unica con questa caratteristica in tutta l'isola.


Non solo birra e crauti! Fehmarn (Germany).

Fehmarn sembra creata appositamente per quanti desiderano riposare. L'isola di 185 km² nel Mar Baltico vizia i propri ospiti con il mite clima stimolante di una delle aree tedesche più soleggiate. Benessere e relax puri sono di casa nello stabilimento FehMare direttamente sul lungomare, uno dei punti di riferimento preferiti sulla spiaggia meridionale: acqua marina, vasche relax e varie saune invitano alla distensione.


Onde, brezza e sabbia dorata. Connubio perfetto. Porto Santo Madeira (Portugal).

Porto Santo è una delle isole più belle d’Europa, che si erge a 50 km dalla punta nord-orientale dell’isola di Madeira. È la più bella di due isole abitate dell’arcipelago di Madeira ed è stata rinominata l’Isola d’Oro per via della lunga striscia di sabbia e per il colore ocra del suolo.


Paesaggio ottomano vicino a casa nostra. Ulcinj (Montenegro).

Ulcinj si affaccia sul mar Adriatico meridionale ed è situata non lontano dal confine con l'Albania, segnato dal corso e dalla foce del fiume Bojana. E' una città costiera del Montenegro di circa 20.000 abitanti, capoluogo dell'omonima municipalità, la più meridionale del Paese.


Planare sul Lago. Achensee Maurach (Austria)

L'Achensee è un lago situato in Austria nella regione del Tirolo. Con i suoi 133 metri di profondità, 9,8 km di lunghezza e 6,80 km² di superficie è il più grande e profondo lago tirolese. Eben am Achensee e Achenkirch sono le municipalità della costa che si affacciano sul lago.


Quando il kitesurfing parla corso. Bonifacio e Ajaccio (Corse-France).

Situato nella regione estremo sud dell 'isola della bellezza, la città di Bonifacio è un vero e proprio museo a cielo aperto. In ogni stagione, offre una collezione unica di monumenti storici, più di 20 spiagge di sabbia e una collezione eccezionale di paesaggi rari sia sulla terra e sotto il mare, prendere tempo e scoprire il piacere di tutti, la memoria sarà di estrema ...


Qui anche il vento è preciso! Yvonand (Switzerland).

Yvonand, con il suo porticciolo e la lunga spiaggia di sabbia sulla riva meridionale del Lac de Neuchâtel, è diventata una piccola località turistica. Percorrendo a piedi o in bicicletta i sentieri che si snodano nell'entroterra, si scoprono diverse località storico-culturali.


Suggestiva e affascinante Bangor (Nord Irlanda)

Bangor è la città più estesa della Contea di Down e si affaccia sul Mare d’Irlanda a sud del Belfast Lough, l’insenatura all’interno della quale si trova Belfast.Il primo dettaglio che salta all’occhio arrivando nella cittadina dal cammino costiero è il faro rosso che troneggia sulla punta del porto. 


Surfare come un turco! Cesme (Turkey)

Çeşme è uno dei centri turistici che, con le sue spiagge dorate, con il suo mare azzurro e con la sua meravigliosa natura ben si adatta alle fantasie dei vacanzieri.
È il luogo dove si uniscono il verde con l’azzurro, la realtà con la leggenda; a Çeşme vi attendono spiagge pulitissime e una storia tutta da scoprire.
 



Surfare tra un piatto di gulasch e distese fiorite! Siofok (Hungary).

A 106 km dalla capitale, lungo l’autostrada M7, sorge Siófok, uno dei centri turistici più frequentati del paese, considerata la "capitale della stagione estiva ungherese". È il più grande agglomerato della riva meridionale, esteso su una striscia di 15 chilometri.


Tra ghiacci e aurore boreali. Langjokull Glacier (Iceland).

Plasmata dall'energia del globo, ricca dell'energia di una capitale cosmopolita, circondata dalla pura e incontaminata energia della natura, Reykjavík è una città di forti contrasti. Graziose abitazioni rivestite di lamiera ondulata coesistono a fianco di futuristiche costruzioni in vetro; attrezzature ultramoderne si trovano a due passi dal terreno vulcanico primordiale; e le influenze internazionali si mescolano alle tradizioni popolari islandesi sì da creare una cultura unica, dove l'antichità si unisce alla modernità.


Tra mulini e canali olandesi! Brielle - Oostvoorne (Holland).

Oostvoorne (28,49 km²) è una località balneare sul Mare del Nord del sud-ovest dei Paesi Bassi, facente parte della provincia dell'Olanda Meridionale e situata nell'isola di Voorne, che costituisce una parte della penisola di Voorne-Putten; dal punto di vista amministrativo, si tratta di un ex-comune, dal 1980 accorpato alla municipalità di Brielle e, successivamente, alla municipalità di Westvoorne.


Una finestra sul Mar Nero. Burgas (Bulgary)

Burgas è situata sul Mar Nero, nella parte sud-orientale del paese.
La città di Burgas è la quarta città più grande della Bulgaria, ma allo stesso tempo è quella che gode di maggiore tranquillità, in quanto è la più piccola e la meno affollata fra le città che affacciano sul Mar Nero.
Anche il clima è abbastanza favorevole, godendo qui di una discreta mitezza continentale, nonostante l’impatto con il Mare.


Una nonna kiteboarder! Mamaia (Romania).

Benvenuti a Mamaia, la prima località turistica in Romania per antichità e importanza. Mamaia (il cui nome significa "Nonna") è una piccolissima cittadina, che nel periodo invernale conta una popolazione di sole 50 anime, ma che si accende con l’estate, quando viene presa d’assalto da villeggianti e turisti provenienti da varie parti d’Europa, che vengono qui per godersi qualche giorno di vacanza sul mar Nero, tra mare e spiagge di sabbia finissima, a prezzi veramente modici.


Una terrazza poetica sul mare! Punta Pellaro (Italy).

"Su granelli dorati affondano i talloni fieri,gocce di sale sfiorano i ruvidi volti seri,attentamente s'aggrotta la fronte,mentre lo sguardo volge all'orizzonte,la pelle ruvida si stira cotta dal sole,e la muscolatura lentamente duole, le onde impetuose risvegliano il sorriso,vola il kite a raggiungere il paradiso!L'ora finalmente è giunta, è di Pellaro, la gloriosa Punta!"


Vamos a surfear en la Costa de la Luz. Chipiona (Spain).

Chipiona è situata nell'estremità occidentale della provincia di Cadice, nella Costa de la Luz, vicino alla foce del Guadalquivir.
Chipiona fu una città balneare nel XIX secolo e oggi rappresenta una delle destinazioni turistiche più richieste della Costa de la Luz. L'impressionante faro di Chipiona è il più alto di tutta la Spagna e il terzo più alto nel mondo.
Diede anche vita al nome attuale, tanto che già i romani chiamarono il faro originario Turris Caepionis.



Veleggiare tra i fiordi norvegesi. Stavanger-Sola (Norway).

Nella contea di Rogaland, in riva a un fiordo che sbocca verso est nel Mare di Norvegia, troviamo l'interessante città di Stavanger (la cui area metropolitana comprende i centri di Sola, Randaberg e Sandnes raggiungendo così una popolazione di 171.343 abitanti). Importante centro commerciale ed economico fin dal X secolo, Stavanger, ottenne lo status di città poco dopo il 1100.


Vento gelido ma non troppo! Aarhus (Denmark)

Aarhus è una città dinamica nella penisola dello Jutland. A soli 15 minuti in bicicletta dalla città ci sono spiagge, boschi e natura da esplorare. La zona di Aarhus è ricca di attrazioni e di luoghi imperdibili, come le pietre runiche di Jelling, uno dei patrimoni dell'UNESCO, i fiordi e le coste. È stata eletta Capitale Europea della Cultura 2017, in programma moltissimi eventi, performance e mostre sotto il tema ambizioso "Rethink".


Created by GIGA Studio